Home Pallavolo Volley, G.S. Firenze torna campione
Home
La Storia
Lo Statuto
La Struttura dirigente
Affiliazione
Tesseramento
Partners
Per saperne di più
Ultim’ora
Annuario
Attività Nazionale
10/06/2017 - Pallavolo

Volley, G.S. Firenze torna campione

Superato in finale (3a1) il G.S. Riccione, terzo G.S. Pogliano


Data: 10/06/2017


 

                                                                                          C'è uno sport dove la palla bisogna passarla non per altruismo ma per regolamento, dove il miglior giocatore anche se  è il più forte del mondo non serve a niente, dove la squadra è il valore assoluto, dove segni o subisci un punto ogni 10 secondi, dove sei costretto a muoverti in uno spazio ristretto all’interno del quale essere nel posto giusto o in quello sbagliato è una questione di centimetri che ti fanno vincere o perdere una partita, dove puoi provare  emozioni, gioie e a volte delusioni. E’  la pallavolo.

(Andrea Anastasi)

Foto 3400

 

 

di Fiorenzo Troisi

 

PESARO - Con la vittoria del GS Firenze la 18° edizione del campionato nazionale di pallavolo - la seconda volta nella città rossiniana dopo il 2010 - passa agli archivi.

Una 3 giorni che ha più volte esaltato le qualità tecnico-agonistiche sia individuali sia delle 10 squadre che si sono affrontate per la conquista dello scudetto tricolore.

In una Pesaro accaldata da un clima più che estivo, approfittando del ponte del 2 giugno, lo splendido Hotel Spiaggia ha ospitato poco meno di 200 persone in una città tutta sold out per la contemporanea World League (Italia, Iran, Brasile e Polonia per la cronaca). Dicevamo 3 giorni di fuoco in cui gli atleti suddivisi in 2 gironi da 5 squadre, si sono confrontati in una maratona di ben 29 partite con prima fase all'italiana.

La classifica finale ha decretato la simpatica new entry Modena al 10° posto nello spareggio con Genova, Torino e Pomezia rispettivamente in 8° e 7° posizione; 6°posto per Pesaro e 5° per Venezia, 4° classificata Milano e 3° posto per Pogliano. La finalissima ha poi dato sfogo ad una bella partita, vinta da Firenze per 3 set a 1 contro la brava Riccione.

Torneo concluso di sabato con serata musicale a bordo piscina con premi speciali come migliori giocatori a Barbara Negri del GS Riccione e Lorenzo Vicentini del GS Firenze,  mentre il premio Balsamo Tiziana è andato quest’anno a Lucia Graziani anche lei del GS Riccione.

Un grazie particolare allo staff arbitrale, bravo e competente nell'interpretare al meglio il clima delle gare, a Mauro Buttolo per l'elaborazione dei calendari e delle classifiche, nonché al delegato Renzo Buratti per la gestione del torneo, ottimo filtro tra gli atleti e l'organizzazione pesarese. 

Un doveroso grazie infine all’assessorato allo Sport del Comune di Pesaro nella persona dell’assessore Mila Della Dora, bravi a mettere a disposizione  strutture e campi di gioco di primo livello, oltre che per la riuscita del torneo al GS Pesaro con i suoi fedelissimi Massimo Giusti, Gianluca Ferri, Rodolfo Pazzaglia, Roberto Baratti e Stefania Giuliani, capaci di un evento vissuto in una splendida location per la gioia di tutti i partecipanti.

 

 

 

 

Foto 3402

G.S. Firenze prima classificata

Foto 3403

G.S. Riccione finalista

 


A.S.P.M.I. Associazione Sportiva Polizie Municipali d'Italia
Sede Sociale Via Boeri, 7 - 20141 Milano
cell. 347 5220009 - C.F. 94035970485 - P. Iva 01475950471
Cookie policy
Created, hosted and powered by Devitalia

Ultimo aggiornamento: 22/07/2018