Home Calcio a cinque Calcio a cinque nazionale: ancora G.S. San Severo
Home
La Storia
Lo Statuto
La Struttura dirigente
Affiliazione
Tesseramento
Partners
Per saperne di più
Ultim’ora
Annuario
Attività Nazionale
25/06/2017 - Calcio a cinque

Calcio a cinque nazionale: ancora G.S. San Severo

E' il decimo successo su venti edizioni finora disputate.


Data: 25/06/2017/


 

TORRE RINALDA (Lecce) - Presente un foltissimo gruppo tra atleti ed accompagnatori (oltre 450 persone) ospiti del funzionale villaggio turistico che è il “ Villaggio Club Torre Rinalda” si è conclusa la ventesima edizione  del Campionato Nazionale Calcio  a cinque.

12 i Gruppi Sportivi presenti tra tutti, con immenso piacere, il G.S. Polizia Metropolitana Palermo.

Fin dai primi incontri, come logico che sia e come accade da tempo, si capisce come i più forti siano nient’altro che i soliti noti.  Accedono infatti alla seconda fase dal primo all’ottavo posto San Severo, Montesilvano, Torino, Castellammare di Stabia. Andria, Bari, Torre del Greco ed il sorprendente Pesaro.

Nei quarti, dopo incontri vibranti, prevalgono San Severo, Castellammare di Stabia, Montesilvano e Pesaro che passano alle semifinali. A giocarsi la posizione dal quinto all’ottavo posto Torino, Bari, Andria e Torre del Greco.

Nelle semifinali, alla presenza di un considerevole numero di spettatori, le squadre danno l'anima nella massima correttezza. Hanno la meglio il collaudato San Severo di Mister Delfino su Montesilvano di Mister Marzoli presente come sempre con i suoi affidabili ragazzi in più, quest’anno da Avezzano – bravissimi – Francesco Bonanni e Armando Fedele, un’apertura giudicata positiva per la crescita del movimento.

A tale proposito fondato il commento del deus ex machina Luigi Lanzetta: “Mi sia consentito rivolgere un vivo ringraziamento al Comandante Dott. Montanari nonché all’Amministrazione Comunale, per aver autorizzato la loro partecipazione alla prestigiosa manifestazione, ringraziamento che nel contempo intendo estendere a tutti i Comandi ed Amministrazioni Comunali d' Italia che ogni anno consentono la possibilità  ai loro atleti di essere partecipi dei Campionati”.

Nell'altra semifinale tra Castellammare di Stabia di Mister Ungaro e Pesaro prevalgono quest’utimi ben guidati da Mister Renzoni e Fiorenzo Troisi.

Finalissima disputata alla grande con gli esperti e bravi atleti del San Severo capaci di imporsi  2 a 1 su un tenace Pesaro. Terzo posto per Castellammare di Stabia che dopo una gara al cardiopalma finita 2 a 2 prevale ai rigori su Montesilvano.

Chiusura dei giochi alla grande dove durante la cerimonia di premiazione, tra abbracci e lacrime, Luigi Lanzetta ha voluto ringraziare i partecipanti per la corretta nutrita partecipazione. Un ringraziamento particolare è stato rivolto a coloro che hanno contribuito - ciascuno per la propria parte - al successo dell’evento quali la RP School Group di Mario Raguni; il collega Luigi Borzumati del G.S. Reggio Calabria; il gruppo arbitri che non senza sacrificio provenienti da Palermo nello svolgere il loro compito  hanno dimostrato grande professionalità. A loro un vivo ringraziamento è stato rivolto sia dal Consigliere Nazionale ASPMI Fiorenzo Troisi che dalla Presidente del G.S. Reggio Calabria Tiziana Malara.

Auguri a tutti e se il buon Dio lo vorrà ci troveremo ancora per la prossima edizione per la quale stiamo già lavorando. Sarà un ulteriore passo in avanti per un movimento che grazie alla collaborazione di tutti sarà capace di rinnovare quell’ entusiasmo contagioso che da quasi un ventennio lo distingue” .  E’ il commento finale di Luigi Lanzetta che in terra salentina da Consigliere nazionale delegato, oltrechè Presidente Onorario, ancora una volta è riuscito a dare il meglio di sé.

Tabellino premiazioni e riconoscimenti:

Campione d'italia 2017 G.S. San Severo, secondo G.S. Pesaro, terzo G.S. Castellammare di Stabia, quarto G.S. Montesilvano; miglior portiere Piemonte Fabio(G.S. Castellammare di Stabia ); miglior calciatore Materno Massimo (G.S. San Severo); miglior marcatore Salvo Di Matteo (G.S. Polizia Metropolitana Palermo); miglior difesa a pari merito GG.SS. Torino e San Severo; coppa disciplina G.S. Salerno; atleta piu' corretto Francesco Vitiello, (G.S. Torre del Greco); premio " Pasquale Medori a Nicola Fiorella (G.S. San Severo); premio speciale atleti sempre presenti nelle 20 edizioni fin qui disputate Stefano Poggi e Renato Lembo (G.S. Genova); all’atleta meno giovane Vincenzo Bucciarelli (G.S. Salerno) ed al più giovane Matteo Dagnese (G.S. Torino).

 

 

 Foto 3463

 

GS Pesaro e a dx GS San Severo

 

Foto 3464

GS San Severo bicampione

Foto 3466

GS Salerno Coppa disciplina

Foto 3465

Con al centro il Consigliere nazionale delegato Pres. On. Luigi Lanzetta i migliori per ruolo

(da sin.)  Salvo Di Matteo marcatore,  Fabio Piemonte portiere, Massimo Materno calciatore

 Foto 3468

Premiazione "Trofeo bimbi"


 

 


File Allegati 


Albo d'oro (ocx)


A.S.P.M.I. Associazione Sportiva Polizie Municipali d'Italia
Sede Sociale Via Boeri, 7 - 20141 Milano
cell. 347 5220009 - C.F. 94035970485 - P. Iva 01475950471
Cookie policy
Created, hosted and powered by Devitalia

Ultimo aggiornamento: 22/02/2018