Home Tiro a volo Tiro a volo nazionale; Tursi e Saladino vincitori non per caso
Home
La Storia
Lo Statuto
La Struttura dirigente
Affiliazione
Tesseramento
Partners
Per saperne di più
Ultim’ora
Annuario
Attività Nazionale
22/06/2018 - Tiro a volo

Tiro a volo nazionale; Tursi e Saladino vincitori non per caso

Fossa olimpica e double trap: loro le migliori performances.


Data: 22/06/2018


 

SAN DONACI (Brindisi) - Alle ore 19,30 del 18 giugno2018 nella piazza antistante il palazzo di città di San Donaci il corteo delle rappresentative dei  vari gruppi sportivi delle Polizie Locali d’ Italia appartenenti all’ ASPMI è stato ricevuto dalle autorità ivi convenute: il sindaco, dottor Angelo Marasco, il vice sindaco, Mariangela Presta, l’ex assessore allo sport  Maurizio Greco,  il prof. Pierluca Di Cagno, amministratore della GRS “ don Lombardo “, il presidente Nazionale dell’ ASPMI, dottor Antonio Barbato, il tesoriere nazionale, Mario Volpi, il dottor Cosimo Moretto, delegato regionale della FITAV, il generale  Gianfranco Coppola, sindaco di Ostuni, il massimo esponente interforze , il Com.te Domenico Lufrano, responsabile nazionale di collegamento fra le forze armate e la FITAV, il coordinatore dei direttori di tiro , dr. Luigi Rutigliano, il responsabile tecnico della sezione tiro a volo dell’ ASMPI, il recordman Salvatore De Padova.

Effettuato l’alzabandiera, è stata deposta una corona a ricordo dei caduti di tutte le guerre. Il sindaco ha accolto gli ospiti porgendo loro il benvenuto , quindi  le autorità convenute hanno comunicato i propri messaggi augurali; il giuramento dell’ atleta è stato  letto da Sara Carrozzo, cittadina di San Donaci ma giovane promessa del tiro a volo nazionale, dopo di che sono stati dichiarati ufficialmente aperti i giochi .

Nella residenza della  GRS “ don Lombardo “, il presidente, dottor  Michele Schettino,   ha offerto  un cocktail di benvenuto a tutti i presenti alla manifestazione.

Nelle giornate dal 18 al 21 giugno il palcoscenico della manifestazione è stato il TAV San Donaci che ha visto e permesso lo svolgimento, in realtà, di  tre competizioni: il 47° campionato di tiro a volo fossa olimpica, il 18° campionato di double trap ed una gara open intitolata al fondatore della sezione tiro a volo dell’ ASPMI, Raffaele Serino.

Gli appartenenti alle Polizie Locali d’ Italia sono intervenuti in rappresentanza delle varie regioni italiane ed hanno fornito una buona partecipazione soprattutto in considerazione del fatto che il gruppo è di nuova riformazione per l’ impegno e la buona volontà del presidente, che ha accolto con piacere e sostenuto con entusiasmo le proposte di ripartenza avanzate dal De Padova. Le giornate sono state, quindi, motivo di incontro fra colleghi di vecchia data e nuove proposte, le serate sono state improntate alla convivialità come occasione per ritrovarsi ma anche per apprezzare le offerte gastronomiche del territorio.

La gara open ha visto anch’ essa una buona partecipazione per la pubblicità fatta all’ evento che ha richiamato tiratori dalle varie province  pugliesi e non da ultimo perché è stato offerto un trofeo dell’ artista….., che ha voluto fornire il suo contributo fattivo alla manifestazione creando un pezzo di raro pregio per valore e forma.

Il pomeriggio dell’ ultimo giorno di gara ha visto le finali delle varie categorie e, quindi, le premiazioni sul campo; entusiasmo alle stelle per i vari partecipanti ma soprattutto per i vincitori , che sono riusciti  a superare i colleghi amici in quel gioco sociale, che si chiama sport, al quale è bello partecipare ma nel quale è ancor più bello vincere.

Per inciso, le classifiche di tutta la manifestazione sono visibili su “ Gest Gare “.

Alla fine della manifestazione saluti e ringraziamenti come si conviene dopo tali occasioni di incontro; l’ arrivederci alla prossima occasione porta con sé già  nuove proposte e preparativi propositivi (f.g.)     

Foto 3908

.

.Foto 3906

.

Foto 3909


A.S.P.M.I. Associazione Sportiva Polizie Municipali d'Italia
Sede Sociale Via Boeri, 7 - 20141 Milano
cell. 347 5220009 - C.F. 94035970485 - P. Iva 01475950471
Cookie policy
Created, hosted and powered by Devitalia

Ultimo aggiornamento: 25/09/2018