Home Beach volley/tennis Beach tennis: Sena/Mazzotti da numero 1
Home
La Storia
Lo Statuto
La Struttura dirigente
Affiliazione
Tesseramento
Partners
Per saperne di più
Ultim’ora
Annuario
Attività Nazionale
28/08/2017 - Beach volley/tennis

Beach tennis: Sena/Mazzotti da numero 1

Superato in finale GS Pomezia


Data: 17/07/2016


 

di Laura Ferraro

.

RICCIONE - 12 coppie iscritte per questa nuova disciplina: perchè non provare?? Credo, in fondo, che sia anche questa l’essenza dei campionati ASPMI… mettersi in gioco, alla prova, testare la propria voglia di partecipare ed il proprio spirito di aggregazione.

Per questo ti lanci, prendi in mano quella pallina da beach tennis e quella racchetta, improvvisando una casuale perizia sulla scelta della strumentazione per affrontare le gare. Speri che la riviera romagnola, con la sua tradizione sugli sport da spiaggia, possa infondere in te quella competenza sportiva specifica che, di fatto, sai di non avere.

Sei consapevole che ti scontrerai con chi conosce le regole e i trucchi del gioco, ma di questo poco ti preoccupi…

Sai che ti viene concessa un’altra opportunità per divertirti e, di certo, non vuoi sprecarla.

Sai, poi, che avrai la possibilità di conoscere altri colleghi ed avrai l’occasione di condividere una nuova esperienza con visi nuovi e sorrisi amici. Scegli la compagna di squadra, l’unica “pazza” che possa condividere con te una simile avventura… la socia per eccellenza, quella che vive lo sport con la tua stessa grinta e determinazione e quel pizzico di follia che non guasta mai. Diventate così l’unica squadra completamente rosa del torneo…ma poco importa, no?!

…Prendi tempo per orientarti tra i rintocchi di quella pallina che rimbalza impietosa da una parte all’altra del campo, calcoli le misure del terreno da gioco e della rete che, seppur bassa, crea non pochi problemi alla tua performance. Poi ti accorgi che gli avversari, fedeli anch’essi allo spirito del torneo, sono contenti di fornire consigli e di regalarti alcune dritte che, quanto meno, possono darti la possibilità di imparare un nuovo sport…divertendoti.

Ti butti pertanto in campo, senza grandi aspettative ma con l’entusiasmo di una bambina che scopre per la prima volta un nuovo svago.

E mentre giochi, o almeno ci provi, fai mente locale e cerchi di ricordare l’ultima volta in cui ti sei divertita così tanto…cerchi di riportare alla mente l’ultimo momento in cui sei riuscita ad essere così spensierata e a vivere dello sport la sua vera essenza.

Capisci che alla fine non serve essere padroni di una disciplina sportiva per poter partecipare…comprendi che ciò che conta è voler provare a mettersi in gioco, sempre e comunque, scoprendo che ciò che si riceve da ogni nuova esperienza vissuta è sicuramente di più di ciò che si investe nell’affrontarla.

Finisci il torneo felice e contenta, avendo raggiunto il tuo obiettivo e scongiurato ogni eventuale “cappotto”…e poi ti rivedi nelle foto… “si – pensi tra te e te - ne è davvero valsa la pena”…”avrai perso di vista la pallina mille volte…ma di sicuro non hai smarrito alcun vero momento importante.”

…perdi una partita... guadagni emozioni!

Foto 3518



File Allegati 


Classifica finale (doc)


A.S.P.M.I. Associazione Sportiva Polizie Municipali d'Italia
Sede Sociale Via Boeri, 7 - 20141 Milano
cell. 347 5220009 - C.F. 94035970485 - P. Iva 01475950471
Cookie policy
Created, hosted and powered by Devitalia

Ultimo aggiornamento: 16/11/2018