Home Tiro a segno accademico 17 Campionato Europeo U.S.P.E. di Tiro a Segno
Home
La Storia
Lo Statuto
La Struttura dirigente
Affiliazione
Tesseramento
Partners
Per saperne di più
Ultim’ora
Annuario
Attività Nazionale
02/07/2019 - Tiro a segno accademico

17 Campionato Europeo U.S.P.E. di Tiro a Segno

Suhl (D) 17/21 giugno 2019


Data: 02/07/2019


Foto 4296  di Alessandro Fuolega - delegato tecnico Tiro a Segno

 

Decidiamo di arrivare il giorno prima per poter essere pronti e riposati per l'inizio della manifestazione; infatti, il 16 giugno, partenza all'alba e arrivo un po' prima delle 18.00, giusto in tempo per depositare le armi ed accreditarsi. Purtroppo, al controllo materiali abbiamo subito un problema: la giacca che userà Cristina Bignami (GS Torino), per la gara dei 50 m. carabina a terra, risulta essere spessa ben (!) un decimo di millimetro di troppo e potrebbe pregiudicarne la partecipazione. C'è da dire che è la stessa giacca usata in questa stessa manifestazione, disputatasi a Kazan (Russia) due anni fa, e che questo tipo di controllo, in Italia, sembra non venga fatto, valutandone piuttosto la rigidità o meno. I buoni uffici in loco, ma soprattutto del nostro rappresentante in U.S.P.E., ed un incessante lavoro di stireria da parte di Cristina, hanno fatto si che la questione si risolvesse ma l'atleta non ha sparato serena finendo decima e restando sotto i suoi usuali standard di punteggio.
Lunedì 17 sono iniziati gli allenamenti per tutti e per alcuni sono proseguiti anche il giorno successivo. Nel tardo pomeriggio ha avuto luogo, in "Platz der Deutschen Einheit", la cerimonia d'apertura del Campionato dove, 19 nazioni e 111 atleti, hanno sfilato davanti ad un pubblico numeroso.
Martedì 18, già alle 9.00, sono iniziate le gare; subito si sono posizionati in linea di tiro Luca Zanzottera (GS Milano) e Giuseppe Mercurio (GS Castellamare di Stabia) che si sono classificati, rispettivamente, sedicesimo e decimo nella pistola 50 m.- Subito dopo è stata la volta di Laura Benatti (GS Milano) e Manola Anselmi (GS Arzignano) che hanno disputato una buona gara sui 10 m. pistola ad aria compressa. Nonostante la Anselmi sia partita sparando alla grandissima, alla fine, la regolarità di tiro, ha portato solo Benatti a qualificarsi per la finale classificandosi, poi, ottava.
Mercoledì 19 ancora gare alle ore 9 per le nostre portacolori Manola e Laura sui 25 m. pistola donne: dopo aver sparato abbastanza bene nella prima parte di gara, dopo la prova di tiro celere si classificavano, rispettivamente, tredicesima e decima. Alle 12.30 è stata la volta di Giuseppe Mercurio nei 10 m. pistola ad aria compressa: qualificatosi per la finale, concludeva ottavo. Alle 13 Cristina Bignami, di cui abbiamo già detto e Luigi Corbelli (GS Rimini) si sono cimentati nei 50 m. carabina a terra. Luigi ha concluso, una gara onesta, finendo ventitreesimo.
Giovedì 20, ultimo giorno di gara, nel pomeriggio Anselmi e Mercurio hanno partecipato alla prova del mixed team da 10 m. con pistola ad aria compressa. Un'ottima prova che li ha portati ad entrare in finale come secondi assoluti ma concludendo, poi, al quinto posto.
Alla sera, cerimonia conclusiva del Campionato, premiazioni, cena e ballo!
Tirando le somme, parlerei di una partecipazione più che dignitosa con tre finali centrate e la sensazione che, lavorandoci sopra, si possa fare decisamente meglio di così. Forse, qualcuno, ha pagato l'inesperienza di gare a livello internazionale davanti a tiratori veramente eccezionali come, ad esempio, Franck Dumoulin, oro alle olimpiadi di Sidney 2000, 4 medaglie mondiali e sei europee!
A prescindere, la trasferta è servita a cementare un gruppo che si è trovato molto bene assieme, grazie anche all'accompagnatore Giovanni Lorenzo (GS Torino), e che, mi auguro, dovrà essere base per auspicabili futuri innesti.
Buoni tiri a tutti.
Foto 4300
Presentazione della squadra
Foto 4301
Delegazione al completo con la Team Guide
Foto 4298
Tutti eleganti per la serata di gala
Foto 4297
Mercurio e Benatti
Foto 4299
Anselmi e Mercurio

 


A.S.P.M.I. Associazione Sportiva Polizie Municipali d'Italia
Sede Sociale Via Boeri, 7 - 20141 Milano
cell. 347 5220009 - C.F. 94035970485 - P. Iva 01475950471
Cookie policy
Created, hosted and powered by Devitalia

Ultimo aggiornamento: 21/09/2019